Nell’ottica della promozione dello studio e della valorizzazione delle discipline classiche, il Liceo
Classico “Pitagora” di Crotone, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e
la Consulta Universitaria di Studi Latini (C.U.S.L.), anche quest’anno sostiene il progetto della
Certificazione delle competenze della lingua latina in Calabria. Si tratta di una particolare
certificazione (sulla falsariga del quadro comune europeo per le lingue moderne) che mira a fornire anche
ai nostri studenti la possibilità di sostenere il test per il riconoscimento della padronanza della lingua
latina. Il titolo conseguito, con il relativo livello, è valido sul territorio nazionale.
È importante precisare che non si tratta di una competizione tra studenti o tra istituzioni scolastiche, ma
di una sperimentazione volta a comprendere e stabilire quale sia il livello di competenze acquisito dagli
studenti in vista del passaggio da una fase sperimentale regionale ad una piena attuazione nazionale.
Le prove, dedicate agli studenti di Latino delle scuole secondarie di secondo grado della Calabria, si
articolano su tre livelli così determinati:
Livello A (distinto in A1 e A2, ma con iscrizione unica al livello A): prova senza dizionario, della durata
di un’ora e trenta minuti. Il livello A2 si raggiunge prevedibilmente alla fine del primo biennio del liceo
classico e del triennio del liceo scientifico e delle scienze umane (in termini indicativi si ritiene che si
possa accedere al livello A2 dopo circa 200 ore di studio del Latino);
Livello B1: prova senza dizionario, della durata di un’ora e trenta minuti. Il livello si raggiunge
prevedibilmente alla fine del secondo biennio del liceo classico e del liceo scientifico e al quinto anno di
scienze umane (in termini indicativi si ritiene che si possa accedere al livello B1 dopo circa 300 ore di
studio del Latino);
Livello B2: prova senza dizionario, della durata di 2 ore. Il livello si raggiunge alla fine del percorso
liceale (in termini indicativi si ritiene che si possa accedere al livello B2 dopo circa 400 ore di studio del
Latino).
Gli studenti possono iscriversi solo a uno dei tre livelli sopra riportati secondo le modalità di seguito
descritte.
Nell’effettuare l’iscrizione si tenga presente che la scelta del livello non è necessariamente vincolata alla
classe frequentata, che costituisce soltanto un criterio orientativo secondo quanto sopra indicato.
Per orientare studenti e docenti sarà possibile consultare i seguenti materiali nell’area dedicata sul sito
dell’U.S.R. Lombardia (https://usr.istruzione.lombardia.gov.it/aree-tematiche/innovazione-tecno…):
● lessico di base per il livello A
● prove anni precedenti,
● FAQ 24
Per il livello B si può fare riferimento all’ARELAB di Besançon.
Le prove si svolgeranno Lunedì 15 Aprile 2024 alle ore 15.00 nei locali del nostro Liceo. Le procedure
di appello e di identificazione degli studenti cominceranno alle ore 14.00 e le prove avranno inizio alle
ore 15.00.
Le prove si svolgeranno nelle modalità seguenti:
● per quanto concerne il livello A e B1 ciascuna scuola potrà candidare un numero di studenti pari
alla capienza del/i laboratorio/i di informatica (o delle aule attrezzate) del proprio istituto. La
prova di certificazione avverrà tramite un test in modalità g form preparato dalla commissione;
● per quanto concerne il livello B2, si prevede un massimo di 30 candidati su tutta la Calabria
(scelti in modo da rappresentare il maggior numero di scuole che ne facciano richiesta), che
svolgeranno una prova cartacea analoga nelle linee essenziali a quella del 2023, e saranno
localizzati in una sola sede: Liceo Classico “Pitagora”, Largo Umberto I, n. 15 88900 Crotone. Si
chiederà alle scuole di presentare al massimo due candidati, secondo un ordine gerarchico scelto
dalla scuola stessa. Qualora ci fosse un’eccedenza, verrà accettato il primo iscritto di ogni scuola
e, se anche con un solo candidato per scuola, si supererà il numero previsto, si provvederà al
sorteggio.
Gli alunni interessati dovranno comunicare tramite i loro docenti di latino la loro partecipazione alla
professoressa Scopelliti entro e non oltre il 16/03/2024.